Tribunale Internazionale sugli Sfratti » Sessioni » TID 2018 Sessione sul Brasile

TID 2018 Sessione sul Brasile

Tribunal internacional condena despejos de comunidades brasileiras

Realizado no Fórum Social Mundial, Tribunal reuniu cinco casos emblemáticos de diferentes regiões do país. De diferentes países, os jurados que integraram o júri da sétima edição do Tribunal Internacional dos Despejos condenaram, nesta quarta-feira (14), os despejos de comunidades brasileiras apresentados no dia anterior. Para solucionar e reparar esses conflitos, os jurados também fizeram uma série de recomendações provisórias que devem ser reformuladas para serem entregues à representantes do poder público e da comunidade internacional em até 30 dias.

Al Foro Sociale Mondiale, il Tribunale Internazionale degli Sfratti denuncia casi di violazione del diritto alla casa

Evento popolare partecipa alle attività del Foro Sociale Mondiale e denuncia gli episodi di sfratto forzato Il Foro Sociale Mondiale 2018 (FSM) si svolge quest'anno a Salvador, in Brasile, dal 13 al 17 marzo, con il motto "Resistere è creare. Resistere è trasformare", con l'obiettivo di discutere e rendere possibili le alternative al neoliberalismo e alle sue varie aggressioni, attraverso lo scambio di conoscenze, le discussioni, i dibattiti e i workshop che mettono insieme la diversità delle lotte in campo sociale. Come parte della programmazione del FSM, e seguendo la stessa logica di resistenza, quest'anno il Tribunale Internacional Internazionale degli Sfratti  (TID, sigla in portoghese) concentra le sue attività nei giorni 13 e 14 marzo presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federale di Bahia (UFBA).

7ª Sessione del Tribunale Internazionale degli Sfratti giudicherà gli sgomberi in Brasile (Salvador, Bahia, dal 12 al 14 marzo 2018)

La settima sessione del Tribunale Internazionale degli Sfratti (ITE) sarà dedicata alla presentazione di casi di violazione del diritto alla casa e alla terra avvenuti in Brasile. Succederà tra il 12 e il 14 marzo 2018, durante il Forum Sociale Mondiale a Salvador (Università Federale di Bahia). Sono invitati non solo le vittime ma anche i responsabili per gli sfratti.

BRASILE: ROMPI IL SILENZIO: DENUNCIA IL TUO CASO DI SFRATTO! - Nuova scadenza: entro il 31 Gennaio del 2018!

Gli sfratti minacciano attualmente tra i 50 e i 70 milioni di persone in tutto il mondo, decine di migliaia in tutto il Brasile. Gli sfratti sono considerati, in campo internazionale, una grave violazione dei diritti umani. Con lo scopo di denunciare tali violazioni, il Tribunale Internazionale degli Sfratti lancia un appello per identificare e denunciare casi reali di sfratti, in Brasile. La Settima Sessione si svolgerà durante il Forum Sociale Mondiale (Salvador di Bahia, Brasile – 13-17 Marzo 2018).